Call for Papers numero 1

  

Call for Papers n° 1

L’economia nello Stato totalitario fascista

Caratteri e fisionomia della politica economica fascista

Il fascismo italiano è stato uno dei fenomeni politici più discussi del Novecento, variamente concettualizzato da una pluralità di studi storiografici spesso discordi, ma quasi sempre forieri di un dibattito notevolmente suggestivo e scientificamente proficuo. Uno degli aspetti più controversi nella storia del regime fascista italiano è costituito dalla sua politica economica, dai suoi caratteri e dai suoi risultati.

Caratterizzato da una vocazione totalitaria della politica e da una concezione dirigista dell’economia, il fascismo intervenne attivamente nello sviluppo economico e sociale del paese con azioni che ebbero degli effetti ambivalenti. Animato dalla convinzione di dover stabilire una terza via tra il collettivismo marxista e l’individualismo capitalista, il fascismo diede vita ad un sistema autarchico e corporativo, con l’ambizione di portare il paese fuori dalla crisi economica degli anni Venti e proiettarlo in una nuova era di benessere e prosperità.

Resta comunque da chiarire la questione se la politica economica fascista abbia rappresentato una parentesi di stagnazione o una tappa dello sviluppo economico nazionale.

Contributi e scadenza

La rivista Il Pensiero Storico accetta contributi originali nelle seguenti lingue: italiano, inglese, spagnolo, tedesco e portoghese. Gli articoli non devono avere più di 30 pagine A4, circa 2.500 battute, compresi i riferimenti e le note (spazi inclusi). I contributi dovranno seguire rigorosamente le norme per gli autori che si trovato nel nostro sito web all’indirizzo www.ilpensierostorico.com. I contributi possono essere inviati in formato .doc, .docx o .odt entro la scadenza prevista per  il 15 dicembre 2016. Gli elaborati devono essere inviati via mail all’indirizzo info@ilpensierostorico.com. È necessario allegare il proprio curriculum vitae insieme ai contributi.

La direzione de Il Pensiero Storico provvederà a vagliare le proposte ricevute, e si impegnerà a pubblicare gli elaborati in un volume intitolato “L’economia nello Stato totalitario fascista”.

Informazioni sulla rivista Il Pensiero Storico

La rivista Il Pensiero Storico, fondata in Italia nel 2016 con il patrocinio dell’Università di Siena, è una pubblicazione accademica specializzata in Storia delle Idee. La rivista è intesa come un contributo di ricerca multidisciplinare allo studio e alla conoscenza delle idee che hanno prodotto i fenomeni storici. La rivista appare on-line e pubblica contributi originali in italiano, inglese, spagnolo, tedesco e portoghese.

 

Antonio Messina

Direttore de “Il Pensiero Storico”

 

597 Visite totali, 1 visite odierne