Lorenzo Puliti

Lorenzo Puliti (Prato, 1980) si è laureato in Storia della Musica all’Università degli Studi di Firenze e ha conseguito il Dottorato di Ricerca in Musicologia presso il Dipartimento di Storia delle Arti e dello Spettacolo della stessa Università. Membro del consiglio direttivo e segretario dell’associazione culturale ICAMus (The International Center for American Music), la sua attività di ricerca è incentrata per lo più sulla produzione musicale statunitense e sulle esperienze di confine fra musica "colta" e popular. Ha all’attivo varie pubblicazioni e conferenze su George Gershwin, Leonard Bernstein, Edward Van Halen, Fryderyk Chopin, Franco Alfano, Luigi Parigi e la critica musicale italiana del primo Novecento.

Quel suono che viene dal mistero. In ricordo di Eddie Van Halen

Ogni tanto arriva a qualcuno che ti mostra che uno strumento musicale è molto più profondo ed espressivo di quanto avessi mai pensato; è sempre un’emozione unica quando questo accade e ti dà il senso di come il mondo sia pieno di straordinarie possibilità. Eddie è decisamente questo tipo di musicista…

 232 total views,  1 views today