Luca Demontis

Luca Demontis è dottorando presso la Scuola Internazionale di Alti Studi della Fondazione Collegio San Carlo di​  Modena, dove ha precedentemente conseguito una specializzazione annuale in 'Scienze della Cultura'. S i è laureato in Filosofia all'Università di Siena. Ha trascorso periodi di ricerca presso il Wolfson College dell'Università di Oxford e l'Universidad Autónoma di Madrid. È stato relatore a convegni internazionali in Italia, Austria, Paesi Bassi, Svizzera, Ungheria. Si occupa prevalentemente di teoria e storia del liberalismo moderno e contemporaneo, e in particolare del pensiero di Isaiah Berlin.

La lezione di Adam Smith, ora fraintesa ora errata

  • di

Per i pochi e volenterosi lettori italiani che continuano a interessarsi alle tesi del liberalismo economico, ostinandosi a non attribuire al cosiddetto “neoliberalismo” l’origine di ogni male che affligge le società contemporanee

 428 total views,  1 views today

0.6 – Le curabili fondamenta di un’Europa annichilita

  • di

Le curabili fondamenta di un’Europa annichilita Recensione a: Danilo Breschi, Meglio di niente le fondamenta della civiltà europea, Mauro Pagliai Editore, Firenze 2017, pp. 195, € 12. Meglio di niente raccoglie le riflessioni di un sincero liberale classico, frequentatore assiduo delle opere di Montesquieu e Tocqueville, per cui i pilastri… Leggi tutto »0.6 – Le curabili fondamenta di un’Europa annichilita

 2,247 total views