Letture

Una definizione di totalitarismo

Una delle prime domande che si pone lo storico Marc Bloch in Apologia della storia è quella sul valore che una ricerca storica deve avere perché sia ritenuta utile. La storia, sostiene Bloch, è uno sforzo verso il miglioramento della conoscenza, attraverso strumenti come l’osservazione storica... ...

Verso il centenario dantesco. Da Cavalcanti ad Ulisse (Seconda parte)

Il passo di Ulisse è senza ombra di dubbio uno dei più famosi di tutta la Commedia. Dante incontra la sua anima nel Canto XXVI, avvolta dalle fiamme in compagnia di Diomede, compagno d’armi durante l\'assedio di Troia. Ulisse racconta a Dante come l’ardore e la fame di sapere... ...

Verso il centenario dantesco. Da Cavalcanti ad Ulisse (Prima parte)

La produzione poetica di Guido Cavalcanti è come un diamante purissimo, incastonato nella storia della letteratura europea. Tutti i componimenti a noi pervenuti sono talmente curati ed eleganti da portare la lingua volgare al suo massimo grado di nobiltà e di espressione... ...

Leggere Lolita a Teheran

A metà dell’ultima ora, quella di scienze, il preside e il professore di moralità erano piombati in aula e avevano ordinato alle bambine di poggiare le mani sul banco. Poi l’intera classe era stata scortata fuori, senza spiegazioni, e tutte le cartelle erano state perquisite in cerca di armi e merce di contrabbando... ...

La comunicazione politica e le campagne elettorali nei referendum: dinamiche a confronto

Definire in cosa consiste la comunicazione politica non è sfida semplice. L’avvento di Internet e delle nuove tecnologie hanno ampliato i margini di manovra dei politici che ora possono comunicare in maniera più diretta con il proprio elettorato... ...

Fantasmi moderni

L\'Ottocento (letterario e non solo) è stato segnato dal fantastico, un genere che ha avuto indubbiamente in Francia una sua terra d\'elezione, ma che si è ramificato ovunque, lasciando tracce importanti anche nel secolo successivo. Questo volume di Ezio Puglia ne ricostruisce... ...

Miguel de Unamuno al cinema

È notte nel mio studio. I libri tacciono, le mie carte assorbono la pacifica luce del lume ad olio, come quello di una cappella funebre. Gli spiriti dei poeti, dei filosofi e dei dotti dormono; ed è come se tutto attorno ci fosse la morte, in attesa... ...

Echi di lotta e guerra dall’antica India

Lo studioso francese René Daumal definiva la Bhagavad Gita (trad. “canto del Beato”) «questo vangelo annunciato in pieno campo di battaglia da Krishna, Dio fatto uomo». Il contesto è la guerra fra i due rami della dinastia indiana dei Kuru, e cioè i Kaurava e i Pandava; la Gita si situa nel momento in cui la battaglia sta per cominciare... ...

Ma lo storico non deve modellare alcunché

Che lo scienziato sociale non possa pervenire a una rappresentazione oggettiva del tema preso in esame è cosa largamente condivisa. Che vi siano poi studiosi che considerano l’impossibilità di svestirsi completamente dei propri giudizi di valore come un limite della ricerca ed altri invece... ...

Il barbaro venuto dall’America. Il rapporto di Ezra Pound con la Tradizione

Nel suo saggio datato 1934, ABC of Reading, Ezra Pound scrive che l’Europa è un tronco medievale con sopra dei sedimenti classici. Con questa frase il poeta afferma con forza la centralità dell’epoca medievale nella formazione della cultura europea... ...

La lezione di Solženitsyn all’Occidente: da riascoltare

Almeno una volta nella vita bisognerebbe leggere il discorso pronunciato nel 1978 da Aleksandr Solženicyn ai giovani studenti dell’Università di Harvard, immaginando che quel discorso possa essere ascoltato ancora oggi da tutti, giovani e adulti compresi... ...

A proposito di Stato etico nell’Occidente contemporaneo

Tra i tanti sintomi di una civiltà in caduta libera, quale è quella occidentale, un’ombra mi appare soverchiante: quella dello Stato etico, concetto di difficile comprensione per una società in costante declino culturale e intellettuale, visibilmente in crisi e poco incline ad inquadrare correttamente idee e avvenimenti sia dal punto di vista storico... ...

Il capitalismo avrà un futuro?

Il capitalismo avrà un futuro? Trent’anni fa, caduto il muro di Berlino, una domanda siffatta sarebbe suonata grottesca. Oggi, dopo varie e devastanti (2008) crisi economiche e l’inedito scenario della pandemia, la domanda suona tutt’altro che oziosa... ...

The Elephant Man di David Lynch: i quarant’anni di un capolavoro senza tempo

Ad otto lustri esatti dall’uscita torna nelle sale, rimasterizzato in 4k, il film capolavoro di David Lynch The Elephant Man: ispirato alle memorie del chirurgo Frederick Treves ed al saggio The Elephant Man: A Study in Human Dignity di Ashley Montagu. Questo ormai classico... ...

Una generazione in guerra

Un\'inutile strage, come definita da Papa Benedetto XV o il mito della virilità e modernità? A un secolo, ormai, dall’anniversario della fine dalla prima guerra mondiale, il distacco aiuta a riflettere sulla lunga distanza e a ragionare su come quella della Grande Guerra rimarrà... ...

 14,535 total views,  34 views today